ELISA MARIOTTI

Fotografare è invadere. 

E’ raccogliere l’essenza, dare voce a quelle mille storie magiche, a volte dure, ma pur sempre meravigliose che questo mezzo mi fa incontrare.

 

Qualche piccola, impagabile soddisfazione nel percorso. Convinta che solo se un riconoscimento viene confermato ha senso, continuo questo cammino armata della mia fedele macchina. 

 

Si vive come si fotografa e si fotografa come si vive. Io lo faccio con un grandangolo, a focale fissa, luminoso.

ANDREA BIAGINI-84-00781-Giallo_edited.jp