top of page

A LETTER FROM HOME

Secondo il United Nations World drug report 2021, "l'uso di droghe ha ucciso quasi mezzo milione di persone nel 2019… Nel 2020, circa 275 milioni di persone hanno fatto uso di droghe, in aumento del 22% dal 2010."

Gli effetti devastanti del consumo di droga non sono stati ad oggi ancora arginati.

 

Le comunità terapeutiche (TC) per le dipendenze, la terapia di mantenimento con metadone sono solo alcuni degli esempi di proposte di risposta ai problemi di tossicodipendenza. Le TC mirano al reinserimento nella società attraverso il cambiamento verso una vita libera dalla droga. Complessivamente, sono circa 2.500 le strutture che utilizzano interventi di tipo TC individuate nel 2011 in tutta Europa, di queste 708 in Italia. 

 

San Patrignano è una comunità residenziale di recupero a lungo termine, considerata tra le più grandi al mondo. 26.000 persone ospitate e più di 4000 anni di carcere convertiti in programmi di riabilitazione dal 1978.

 

Queste foto fanno parte di un progetto iniziato nel 2021 ed attualmente in corso sul percorso personale, educativo e riabilitativo degli ospiti della comunità. 

 

In ogni momento, i residenti affrontano i propri limiti, paure e fragilità. 

A volte la realtà è così difficile da affrontare che è necessario disconnettersi temporaneamente dal passato, per cercare di trovare la forza per ricominciare. Nel primo anno, le lettere rappresentano l'unico contatto con l'esterno. 

 

Ci sono spesso relazioni umane da ricostruire, o quantomeno da comprendere, soprattutto all’interno della sfera familiare.  I residenti "anziani", prossimi al termine del percorso, rappresentano la materializzazione della speranza ed hanno la responsabilità di seguire i “piccoli”, cercando continuamente di aiutarli a riconoscere i meccanismi della dipendenza e a scardinarli. La condivisione delle emozioni è la chiave.

 

È una lotta difficile, profonda, che forse non avrà mai fine. Ma ne vale sempre la pena. Sempre.

bottom of page